Lizard Newsletter

Eventi organizzati

Carl Verheyen

Il Chitarrista dei "Supertramp" è tra noi!

 

Carl terrà un seminario, organizzato dall'Accademia Lizard di Messina, lunedì 12 marzo a Messina presso l'Hotel Europa.

Inizio ore 19:30

ANNULLATO IL SEMINARIO DI CARL VERHEYEN PREVISTO PER QUESTA SERA PER MOTIVI METEREOLOGICI.
Per qualsiasi informazioni chiamare la segreteria dell'Accademia di Messina allo 090 2924981

Session man ricercatissimo sia in studio che sul palco, Carl Verheyen si forma al Berklee College of Music di Boston, dove studia jazz, classica, e country-style. Dopo le prime esperienze con nomi come Max Roach, John Patitucci, Dave Marotta e Chad Wackerman, agli inizi degli anni Ottanta troviamo le sue prime incisioni con Dan Siegel e Richard Elliott; in seguito registra dei dischi con Stanley Clarke e Dave Grusin in area fusion.

 

Nel 1985 entra nella storica rock band inglese dei Supertramp, rimpiazzando il dimissionario Roger Hodgson, partendo in un tour di due anni che si chiude con un concerto speciale alla Royal Albert Hall di Londra davanti al Principe Carlo d’Inghilterra e alla scomparsa principessa Diana.

Tre anni dopo arriva il debutto solistico, NO BORDERS, in cui conferma il suo talento di chitarrista eclettico e ricco di energia e nel 1992 presenta l’interessante video didattico INTERVALLIC ROCK GUITAR. Il secondo album solo, GARAGE SALE, del 1994, riscuote molti consensi e la fama di Verheyen diventa internazionale, soprattutto per le sue innovazioni stilistiche e un approccio improvvisativo molto personale.
Dopo altre esperienze con Jon Anderson (Yes) e Alphonso Johnson, esce il terzo episodio solistico, SLANG JUSTICE, che colloca Carl tra i migliori virtuosi blues-rock moderni, oltre a mostrare le sue ottime doti di compositore. Successivamente viene richiamato dai Supertramp, con i quali registra SOME THINGS NEVER CHANGE.

Nel 1997 la Carl Verheyen Band inizia il primo di numerosi tour europei. Direttamente dopo l’ultimo show a Copenhagen, Carl vola a Parigi per partire un lungo tour mondiale con i Supertramp che tocca 17 nazioni. La fine dell’estate vede di nuovo in tour la Carl Verheyen Band seguito subito dopo da un altro tour dei Supertramp che pubblicano anche il doppio live IT WAS THE BEST OF TIMES, registrato durante le 5 date alla Royal Albert Hall.

All’inizio del 1998 Carl entra in studio per registrare il suo quarto disco, SLINGSHOT, album di blues-rock sul filone di SLANG JUSTICE e con Chad Wackerman alla batteria la band parte per un nuovo tour europeo. Il 2000 vede la pubblicazione di ATLAS OVERLOAD, con Cliff Hugo al basso e Steve Di Stanislao alla batteria, mentre subito dopo viene registrato CARL MEETS KARL, un album strumentale assieme al chitarrista austriaco Karl Ratzer. Nel 2001 esce un disco acustico intitolato  Solo Guitar Improvisations, seguito da alcuni concerti acustici a supporto subito dopo il rientro da un lungo tour europeo della Carl Verheyen Band. L’anno successivo esce il nuovo album dei Supertramp, 'Slow Motion' seguito da un tour mondiale di 6 mesi.  Seguono SIX nel 2003 e il live dello scorso anno. E’ di questi giorni la pubblicazione del nuovo album “Take one step”.

Sul versante didattico Carl ha insegnato nelle principali scuole mondiali tra cui:   
•    University of Southern California  (Los Angeles.....annualmente dal 1996)
•    Musician's Institute  (Los Angeles..... annualmente dal 1988)    
•    Berklee College of Music  (Boston..... Guitar Week headliner, 1995)
•    Duquesne University Guitar Camp ( Pittsburgh..... '98 e  '99)  
•    Berklee College's West Coast Music Camp  (Los Angeles.....annualmente dal 1999)
•    National Guitar Summer Workshop  (Los Angeles.....1999).
•    LA Music Academy  (Los Angeles......2001)
•    Leeds School of Music  (Yorkshire, UK......2002)
•    Hull College (Yorkshire, UK.....2002)
•    Guitar Institute of London  (London, UK.....2002)

Come turnista in sala di registrazione ha inciso tra gli altri con Little Richard, Bee Gees, Cher, Dolly Parton, Glenn Frey degli Eagles, ha suonato su oltre 400 colonne sonore tra cui “Happy days”, “Laverne & Shirley”, “Il corvo”, “Il corvo II”, “City of angels”, ed ha scritto canzoni per artisti del calibro di B.B. King e Josè Feliciano.

Premi:
-    Nel 1996 la rivista specializzata statunitense “Guitar” lo indica nella Top 10 dei migliori chitarristi del mondo
-    Nel 1997 riceve il premio come miglior chitarrista di Los Angeles dalla LA MUSIC AWARDS
-    Nel 1998 vince il titolo di “Best studio musician” nel poll della prestigiosa rivista specializzata “Guitar Player”

INFORMAZIONI UTILI

Data:  lunedì 12 marzo

luogo: Hotel Europa Messina (clicca qui per conoscere come raggiungere l'Hotel)

ore:    19:30

costo: 30,00 (allievi non iscritti alla Lizard)

costo: 25,00 (allievi iscritti alla Lizard)

Iscrizioni a numero chiuso, massimo 40 allievi.

 

Le prenotazioni avvengono chiamando lo 090 2924981 oppure inviando una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

L'Evento è supportato dalla Casa Musicale Sanfilippo di Messina - www.sanfilippomusica.it

Valuta questo articolo
(2 voti)
Ultima modifica Mercoledì 04 Aprile 2012 09:51

Altre Informazioni